Insalata di cavolo rapa e salmone

Il cavolo rapa è una delle verdure meno conosciute del nostro orto. È un ortaggio appartenente alla famiglia delle Cruciferae, ricco di vitamina C e B, acido folico, sali minerali e calcio, ma dal basso contenuto calorico.

Le sostanze nutritive sono concentrate perlopiù nelle foglie, che è bene cuocere con il resto del tubero o separatamente per non sprecare il loro apporto energetico. Noi le abbiamo usate per decorare il piatto.

Del cavolo rapa si mangia sia il fusto tondo sia le foglie. Nella nostra ricetta abbiamo usato il fusto, il cui sapore leggermente pungente ricorda molto la rapa.

Altre idee per utlizzare il cavolo rapa possono essere quelle di farlo a fettine e cuocerlo al forno, come vi abbiamo mostrato su Facebook, oppure utilizzarlo in una pasta dal gusto estivo.

Ingredienti:

2 filetti di salmone
2 cavoli rapa
un paio di manciate di mirtilli
senape
olio
salsa worcester
erbe aromatiche a piacimento

Procedimento:

  • Sbucciate il cavolo rapa con un pelapatate, tagliatelo con una mandolina e poi a julienne. Date una leggerissima sciacquata ai mirtilli e mettete a marinare il salmone insieme alla salsa worcester e alle erbe aromatiche.
  • Passate poi a preparare una vinaigrette con olio e senape, che vi servirà per condire l’insalata di cavolo.
  • Cuocete il salmone in padella con un filo d’olio, a noi piace leggermente scottato, in modo tale che si mantenga morbido e succulento.
  • Disponete il cavolo rapa come base e conditelo con la vinaigrette, aggiungete i vostri filetti di salmone sfilacciati e completate con i mirtilli.

Ricetta realizzata in collaborazione con Spignattando

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *